TEKLA LIVE |FONOPRINT – BOLOGNA
5 luglio 2016
21:23

Fonoprint da sempre vicina alle manifestazioni culturali e artistiche della città non poteva non partecipare alla NOTTE BIANCA d’estate in Via D’Azeglio alta che riempirà per una sera l’amata strada bolognese di luci, musica colori e moda. Fonoprint sempre più impegnata nell’attività di talent scouting di giovani talenti coglierà l’occasione per presentare al pubblico bolognese i primi 4 ragazzi selezionati che stanno studiando all’interno della nostra Academy. Carmen, Elle, Jacopo e Tekla si esibiranno live in brani cantautorali e cover accompagnati da una band composta da chitarra, basso e batteria, dalle ore 21 alle 23, su un palco allestito per l’occasione davanti all’edicola vicino al Istituto San Luigi regalando alla notte una magica atmosfera d’estate.
fonoprint live dazeglio
Carmen
Ventiduenne siciliana, vero talento musicale, inizia a cantare giovanissima. Prendendo a modello la cantante Whitney Houston predilige il soul, il blues e il jazz contemporaneo. Ama alcune tipologie di rock melodico ma è attratta in particolare dalla “musica nera” che prende ad esempio per la libertà e l’istintività espressiva.

Elle
Elle è una ragazza di Bologna di 22 anni ha iniziato a suonare alla tenera età di 2 anni. È una cantastorie metropolitana, le sue canzoni sono poesie in musica. Sua fonte di ispirazione sono i grandi nomi come Jeff Buckley, The Beatles, Johnny Cash, Bob Dylan, John Denver, Oasis, Bjork, Laura Marling e Elvis Presley.

Jacopo Michelini
Jacopo è un ragazzo bolognese di 23 anni. Sensibilità, ironia, intelligenza sono le caratteristiche che arrivano forti, appena scambi quattro parole con lui… Il suo genere musicale ha origini dall’ispirazione cantautorale per confluire in un rock intimo, ricco di sfumature e forte energia. Il suo primo singolo “Biglietto per Londra” è on air dal 17 giugno.

Tekla
Tekla ha 21 anni, è bolognese, ha iniziato a cantare a 4 anni sulle note degli Articolo 31. Si definisce un esperimento d’influenze tra pop, elettronica, Dance senza dimenticare le sue origini intrise di musica melodica italiana, “Un Rino Gaetano sporco con la voce melodiosa di Giorgia”.